dimanche 19 juillet 2009

Soupe coco, fleur d'oranger et melon

Soupe coco fleur d'oranger et melon
Versione italiana più giù
Un'idée d'été presque abstraite trouvée dans un vieux numéro de La Cucina Italiana: le lait de coco avec l'eau de fleur d'oranger. Il fallait y penser. Le côté laiteux et exotique du coco est parfumé par l'eau de fleur d'oranger et les bâtonnets de melon frais, sucrés et juteux veinnent donner un équilibre à cette soupe monochrome. Pour le reste il faut juste une balance, un frigo et 5 minutes de temps. Un mini pré-dessert tout en douceur.
Soupe de coco et eau de fleurs d'oranger, bâtonnets de melon (pour 4 personnes)
- 200 g de lait de coco (de bonne qualité)
- 200 g de lait frais entier
- 1 cs de sucre glace
- 2 cs d'eau de fleur d'oranger
- pulpe de melon
Mélanger le lait de coco, le lait et l'eau de fleurs d'oranger. Sucrer et mettre au frais pendant au moins deux heures. Au moment de servir couper quelques bâtonnets de melon et les plonger dans la soupe


Versione italiana

Un'idea bianca e astratta un po' esotica trovata in un vecchio numero de La Cucina Italiana: il latte di cocco con l'acqua di fiori d'arancio. Bisognava pensarci. La cremosità particolare del cocco viene profumata con il fior d'arancio e il melone con la sua freschezza, acquosità e dolcezza dona un bel equilibrio all'insieme. Per il resto ci vuole solo una bilancia, un frigo e cinque minuti di tempo. Ecco un preludio di dessert di una gentilezza infinita ;-)

Zuppa di cocco e fior d'arancio, bastoncini di melone (per 4 persone):

- 200 g di latte di cocco (di buona qualità)
- 200 g di latte fresco intero
- 1 cucchaio di zucchero a velo
- 2 cucchiai d'acqua di fiori d'arancio^
- polpa di melone
Mescolare il latte di cocco, il latte e l'acqua di fior d'arancio. Zuccherare e mettere in frigo per almeno due ore. Al momento di servire, tagliare qualche bastoncino di melone e tuffarli nella zuppa.

30 commentaires:

  1. Mi piace moltissimo!
    Ha tutta la leggerezza che ci serve per l'estate...
    Purtroppo a casa faccio un po' fatica a trovare l'acqua di fiori d'arancio. Qua, a Londra, si trova facilmente, ma ho già appesantito troppo la valigia... ;) E temo che potrebbero farmi storie all'aereoporto.
    Il mio ragazzo era qua accanto a me quando ho aperto la tua pagina ed è rimasto colpito dalla foto. L'ho trovata molto bella, elegante, e senza fronzoli...
    Buona domenica cara!

    RépondreSupprimer
  2. C'est léger, parfait pour faire couler un repas tout en fraicheur!

    RépondreSupprimer
  3. Freschissima idea! Non ho ancora usato il latte di cocco potrei convincermi per la tua ricetta fruttata super veloce :-)

    RépondreSupprimer
  4. che belle ricettine fresche che stai postando!! con le tue presentazioni sempre molto eleganti!

    RépondreSupprimer
  5. freschissima e invitante come un soffio di vento in estate e che che foto...tutto bellissimo!!baci imma

    RépondreSupprimer
  6. Grazie della visita, la ricambio volentierissimo, una gioia per gli occhi ed il palato!

    RépondreSupprimer
  7. Molto fresco, dissetante e solare: in poche parole perfetto :))
    Amo il cocco e mi piace il tocco del melone e dei fiori d'arancio che danno vita ad un insieme profumato ed evocativo
    Baci

    RépondreSupprimer
  8. La fleur d'oranger me rappelle mon enfance!
    Un dessert léger qui s'apprécie en été! ;)
    Bisou

    RépondreSupprimer
  9. dada!!!!!!! io ormai ti adoro! :-)

    RépondreSupprimer
  10. Mi piace il latte di cocco , ne ho fatto una miniscorta , ora provo questa zuppetta ; il tuo risotto al latte di cocco è delizioso !
    Ciao ! chiara

    RépondreSupprimer
  11. Leggera e fresca! Credo che sia anche rilassante, la foto mi trasmette questa sensazione.

    RépondreSupprimer
  12. Je testerais bien, juste pour voir si c'est aussi bon que beau ;)

    RépondreSupprimer
  13. ti taglia il respiro tanto bello e! complimenti :)

    RépondreSupprimer
  14. @ Tiuscha: merci!

    @ Carolina: grazie tuoi passaggi sono sempre 'pepe rosa', unici. Per la foto, a me sembrava pure troppo semplice (e con problemi di luce, era quasi sera), quindi grazie al quadrato ;-) Buona notte londrina

    @ Marion: merci. En effet léger (et très rapide ;-)

    @ twostella il giardino dei ciliegi: sempre che ti piaccia il cocco, puoi provare tranquillamente ;-)

    @ Gio': grazieee

    @ dolci...a gogo!!!: grazie mi piace la tua idea del soffio di vento :-)

    @ Solidea: grazie!

    @ Lenny: addirittura? Grazie, che descrizione suggestiva. Baci

    @ Melle Marion: eh oui la fleur d'oranger du sud :-). Je l'ai découverte à l'âge adulte et je suis tombée sous le charme, comme un enfant :-)
    Bisou

    @ Babs: :-D

    @ Chiara: anche a me! Mi fa' piacerissimo che ti sia piaciuto il risotto

    @ Tania: grazie, che poesia! Si' puo' dire che è rilassante nel senso che non devi fare praticamente nulla ;-)

    @ Alice Asano: tu peux, tu peux (à condition d'aimer le coco bien sûr ;-)

    @ Lacrima: grazie, mi metti in imbarazzo :-)

    RépondreSupprimer
  15. Ho tutto in casa e credo proprio che stasera mi concederò questa zuppa come dessert. Bello e fresco l'accostamento con il melone.

    Ciao
    Alex

    RépondreSupprimer
  16. semplicemente... a-d-o-r-a-b-i-l-i-! momento perfetto per questo genere di bicchierini freschi ed exotic :) accostamento meritevole quello del cocco con i fiori d'arancio..

    RépondreSupprimer
  17. j'aime pô le coco mais le lait je supporte et là ça me semble astucieux comme recette et en plus très beau très frais très estival quoi !!!

    RépondreSupprimer
  18. Ecco lo sapevo, ora mi toccherà girare tutta Milano alla ricerca disperata del latte di cocco.
    Un abbraccio superdada

    RépondreSupprimer
  19. Buongiorno Dada!
    Che magnifico dessert, hai ragione cocco e arancia bisognava davvero pensarci. Il risultato deve essere favoloso!

    RépondreSupprimer
  20. Quelle légéreté et surtout quelle élégance ce dessert

    RépondreSupprimer
  21. What a lovely & refreshing soup! MMMMMMMMMMMM,...

    RépondreSupprimer
  22. è uan ricetta bellissima e senz'altro notevolmente profumata...complimenti!

    RépondreSupprimer
  23. Una parentesi freschissima alla fine di un pasto... voglio provarla... :)

    RépondreSupprimer
  24. proprio ieri sgranocchiavo pezzi di cocco appena aperto... un bacio fresco tropicale ma di qui.

    RépondreSupprimer
  25. L'unica parola che mi viee difronte a cotanta bellezza è PERFETTO!

    RépondreSupprimer
  26. credo che un regalino goloso cosi' posso anche farmelo io da sola...;il cocco non piace a nessuno in famiglia e evito sempre di metterlo quando invece io l'adoro!!!!

    Buona serata!!!

    RépondreSupprimer
  27. Sono curiosa di capire la consistenza..be', regge una fettina di melone, quindi vuol dire che con il riposo in frigo la crema si rapprende senza bisogno di amido o gelatina?
    Da provare, senz'altro, previa scorta di latte di cocco :D

    RépondreSupprimer
  28. Avevo qualche arretrato da guardare... tutto splendido. Qualcosa ti copiero' sicuramente ...

    RépondreSupprimer
  29. guarda... non so che pensare del latte di cocco e tutti i suoi parenti... ma la foto è superba!! tutto quel bianco con il tocco del melone... mi piace un sacco :))
    a presto!

    RépondreSupprimer